Obiettivi da prefiggere

Non angustiatevi di nulla, ma in ogni cosa fate conoscere le vostre richieste a Dio in preghiere e suppliche, accompagnate da ringraziamenti.” (Filippesi 4:6)

 Leggendo il verso 11 di Ecclesiaste 6

 “Moltiplicare le parole significa moltiplicare la vanità; che vantaggio ne viene all’uomo?”

possiamo concludere in maniera molto semplice che – nelle circostanze della vita e per ogni cosa – è molto più utile e saggio pregare… invece che parlare a vuoto o lamentarsi dinanzi all’Eterno!

Ma non so se vi capita alle volte, di sentirvi più trasportati per taluni “oggetti di preghiera” che non per altri. Credo sia capitato a tutti di “investire” molto tempo e interesse in preghiera per un bisogno della vita secolare più che per uno “spirituale”…

 Cercate prima il regno e la giustizia di Dio, e tutte queste cose vi saranno date in più.” (Matteo 6:33)

Bisogna pregare!…, pregare per ogni bisogno, prima spirituale e poi materiale; quante volte però anche noi come Tommaso all’annuncio degli altri discepoli che il Cristo era risorto, spostiamo la nostra attenzione più a quello che si vede che all’invisibile…

Se non vedo nelle sue mani il segno dei chiodi, e se non metto il mio dito nel segno dei chiodi, e se non metto la mia mano nel suo costato, io non crederò” (Giovanni 20:25)

Questione di priorità. Questione di obiettivi da raggiungere… non è sbagliato pregare affinché il Signore ci assista anche nella vita secolare… ma che sarebbe la nostra vita se avessimo fame delle virtù di Dio come alle volte abbiamo fame di pasta asciutta!

____________________________________________

tratto da: francescoturco.org

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...